Altro che ridere …

“Paga le tasse! Non per i rifiuti ma per scappare via!” : questa è il nuovo slogan pubblicitario di una famosa compagnia aerea low cost! Chiaro il riferimento alla situazione che da mesi (ma, ad essere più precisi, dura da anni) attanaglia Napoli. Lo spot è anche ironico ma, per coloro che, come gli italiani, devono far fronte al problema, lascia un pò l’amaro in bocca.   Già, perché credo che … Continua a leggere

Lettera alla segreteria dei D.S. di Bistagno.

Cara segreteria Democratici di Sinistra di Bistagno (AL), La ringrazio per l’attenzione prestatami. Non era il caso; ora rischio di montarmi la testa! Ho appena ricevuto la lettera inviata a tutti i cittadini di Bistagno circa l’appoggio da Voi prestato alla delibera comunale adottata dall’amministrazione locale, nella quale la stessa si dichiarava non contraria alla costruzione di una centrale a biomassa … Continua a leggere

Se si rimpiange il lavavetri polacco …

E’ notizia dell’altro giorno l’approvazione di una delibera, da parte del comune di Firenze, che prevede il divieto dello svolgimento del lavoro di lavavetri ai semafori. La motivazione? Coloro che svolgono detto lavoro (di solito extracomunitari di origine ROM), ultimamente, erano diventati troppo aggressivi con gli automobilisti e cercavano di “estorcere” loro una mancia anche se la pulizia del vetro non … Continua a leggere

Che fortuna!

La scorsa settimana in Cina sono morti un numero ancora imprecisato di minatori intrappolati in una galleria sotterranea causa un cedimento strutturale. A due giorni dalla tragedia la rabbia dei parenti dei minatori è esplosa in manifestazioni violente nei confronti della società gestrice la cava. La motivazione? Era una settimana che non forniva loro alcuna notizia inerente la sorte dei … Continua a leggere

L’inceneritore.

E’ notizia di ieri l’accordo fra sei province piemontesi (fra cui Asti e Alessandria) di costruire un inceneritore, o meglio un termovalorizzatore, in comunione per lo “smaltimento” di rifiuti e la contestuale produzione di energia. Il problema cui si vuol far fronte con detta prospettiva è sempre lo stesso: la creazione di energia alternativa alla combustione di gas o petrolio. … Continua a leggere

Centrale a biomassa a Bistagno? NON per noi, grazie!

Negli ultimi periodi si è discusso molto, tramite la disponibilità del periodico locale ”L’Ancora”, sulla possibilità di costruire una centrale  a combustione di biomassa nel nostro Comune. Tutto è nato da una delibera approvata dall’amministrazione locale con la quale la medesima si dichiarava non contraria a detta possibilità. I cittadini bistagnesi vennero a conoscenza di tale decisione solo per caso, … Continua a leggere

Ritorno al passato ?

E’ notizia di qualche giorno fa la decisione del Santo Papa di reintrodurre il rito in latino nello svolgimento della Messa. Per molti è un ritorno al passato, per altri ancora è l’ennesima prova della mentalità retrograda della Chiesa, più preoccupata a salvaguardare i suoi dogmi che ad affrontare le nuove problematiche che affliggono la nostra società. Più semplicemente si … Continua a leggere

Lettera dall’acquese …

Sono passati più di due mesi da quel pomeriggio di ordinaria follia criminale che ha scosso la relativa pace dell’acquese e delle zone limitrofi, ed il ricordo è ancora vivo in ognuno di noi. Tre persone, originarie dell’est europa, salgono su un autobus pieno di pendolari e studenti, a Cassine, e lo dirottano. Doveva essere una “semplice” rapina ma la … Continua a leggere

Materie preferite …

Droga ed alcol: sembrano queste, da una recente denuncia dei professori italiani, le materie preferite dagli alunni in molti istituti scolastici, oltre ovviamente alle riprese dilettantistiche con i videotelefonini! Droga dilagante fra i minorenni dunque (l’alcol è una droga a tutti gli effetti dal punto di vista criminologico in quanto influisce sul comportamento di colui che lo assume e determina … Continua a leggere