Biglietto, prego!

Un’inquietante notizia è emersa l’altro giorno da un rendiconto delle Forze di Polizia torinesi: è in forte crescita l’immigrazione, dalle periferie di Parigi, dei pusher francesi nel capoluogo piemontese. Il motivo? Semplice: a Parigi ci sono troppi controlli, troppi rischi. In Italia (e Torino è meta ambita in quanto in cinque ore, con il TGV, si arriva dalla stazione Parigi … Continua a leggere

Quattro semplici numeri.

11.09. Quattro semplici numeri, carichi di una terribile memoria. Sei anni addietro due aerei si schiantarono contro le Twin Towers, emblema nel mondo di New York e dell’America (USA) intera. Emblema degli americani, della loro cultura occidentalizzata. Emblema, per più aspetti, della medesima cultura che connota sotto molti punti anche la nostra. Quasi mezzo pianeta viene svegliato di sopprassalto, quasi … Continua a leggere

Questioni sconosciute..

Credo sia ancora vivo in ognuno di noi il ricordo di quanto accaduto a Sanremo qualche giorno fa. Un uomo, già indagato in passato per un omicidio, uccide la sua ex fidanzata, dopo averla più volte importunata. Ecco allora che fioccano polemiche da ogni parte nei confronti del Pubblico Ministero che non chiese la custodia cautelare nei confronti del suddetto … Continua a leggere

Nuove opportunità

Questo blog è nato da pochissimo tempo e, superate le iniziali difficoltà dovute alla (decisamente) scarsa conoscenza del mezzo da parte dell’ideatore, si inizia già ad apprezzarne i lati positivi. Quali? Innanzitutto la soddisfazione di vedere che, di giorno in giorno, Voi lettori siete sempre di più ed iniziate a interagire con il blog e le opportunità che Vi offre … Continua a leggere

Ci risiamo …

Ci risiamo. Con l’approssimarsi dell’estate, come purtroppo ormai consolidata consuetudine, nei centri urbani più popolati e più insensibili alle problematiche ambientali, si provvede al “rogo dell’immondizia” che, prodotta in quantità smisurata, viene abbandonata per strada nei cassonetti e non raccolta dall’amministrazione locale. Di tale civile pratica verrà, appunto, incolpata l’autorità locale senza considerare minimamente che il problema potrebbe essere risolto … Continua a leggere

Il rispetto per il secondo …

Il Giro d’Italia 2007 si è concluso con la vittoria di Danilo Di Luca dopo tappe, come piacevole consuetudine nel nostro Giro, avvincenti ed appassionanti, quasi da cineteca (basta pensare alle Tre Cime di Laveredo o allo Zoncolan). Purtroppo però a tener banco in ambito ciclistico non sono state le fatiche degli atleti ma alcune antiche, e difficili da estirpare, … Continua a leggere

Alì …

Alì “il chimico” è stato condannato a morte dal Tribunale per i crimini di guerra di Baghdad. Ali Hassan al Majid, cugino di Saddam, soprannominato “il chimico”è stato ritenuto responsabile dello sterminio di 180.000curdi alla fine degli anni 80’. Il triste soprannome gli era stato affibiato per i mezzi con cui detto sterminio era stato attuato: i gas chimici, letali … Continua a leggere